Testimonianze

Scopri quello che pensano le ragazze che hanno già donato i loro ovuli in Eudona, il programma di donazione della Clinica Eugin.

I nomi sono inventati per preservare la privacy delle nostre donatrici:

Testimonios

“La cosa migliore di Eudona: aiuti un’altra donna a realizzare il suo sogno e in più ti danno un compenso”

Oltre ad aiutare una donna a realizzare il suo sogno e a ricevere un compenso, quello che mi è piaciuto di più di Eudona è il fatto che le infermiere sono molto gentili e i medici molto attenti, sempre molto preoccupati per il nostro benessere. E senza dimenticare l’anestesista che è molto simpatico. Ritengo che sia tutto corretto, complimenti.

Kate, impiegata, 32 anni

Testimonios

“Sono rimasta completamente soddisfatta e ripeterò”

Non ho nessuna lamentela. Avevo già fatto il trattamento in un’altra clinica in precedenza ma non aveva niente a che vedere con Eudona.
Sono rimasta completamente soddisfatta e ripeterò.

Selena, assistente di laboratorio, 29 anni

Testimonios

“Ti guidano in tutto il processo e rispondono a tutti i tuoi dubbi. Essere donatrice in Eudona è molto facile”

I protocolli sono molto facili e la gente in generale è gentile e sa fare il suo lavoro con intelligenza e prudenza, mi sento sicura nelle loro mani. L’attenzione è stupenda ed è molto gradita, sono felice di avervi scelto.

Shiao Mei, commessa, 21 anni

Testimonios

“Me lo disse un’amica e ora sono io a consigliarlo a tutte le ragazze che conosco”

Siete degli specialisti e degli ottimi professionisti, sono contenta. La clinica mi è sembrata seria fin dal giorno in cui ho iniziato, sono stata veramente a mio agio con le ragazze, sono tutte molto gentili.

Teresa, giornalista, 27 anni

Testimonios

“Mi son sempre sentita in buone mani, mi hanno trasmesso sempre molta tranquillità”

Per me è tutto corretto, l’attenzione è molto buona e il personale è molto gentile e paziente.
Mi son sempre sentita in buone mani, sia con i/le receptionist sia con i medici e le ragazze. Queste ultime sono molto attente e gentili e mi hanno sempre trasmesso molta tranquillità. Non ritengo ci sia nulla da migliorare, fanno un buon lavoro.

Faccio i complimenti a tutto lo staff sanitario: infermiere e medici, per la loro attenzione così cordiale.

Nadya, studentessa, 23 anni